Presepio nella Valle di Mompiano

/, Rifugio/Presepio nella Valle di Mompiano
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

INAUGURAZIONE 23 DICEMBRE 2018 – ore 14,30
La visita è libera tutti i giorni. Il ristoro sarà in funzione nei giorni 26 -29 – 30 dicembre 2018 e 1 – 5 – 6 gennaio 2019, dalle ore 13.30 alle ore 18.00. Dalla sbarra in fondo a via Valle di Mompiano in 15 minuti si raggiunge il Rifugio dei Gnari dè Mompià da cui in 10 minuti si sale alla grotta nel bosco. È consigliato munirsi di scarponcini da trekking e giaccavento. Per chi ha difficoltà motorie è in funzione un servizio jeep da prenotare al 347 5195668 – info@gnarimompia.it
GIORNATE APERTURA RISTORO
Domenica 23 dicembre 2018
INAUGURAZIONE ore 14,30 con Benedizione Grotta della Natività
Mercoledì 26 dicembre (Santo Stefano)
Sabato 29 dicembre
Domenica 30 dicembre
Martedì 1 gennaio 2019 (Capodanno)
Sabato 5 gennaio
Domenica 6 gennaio (Epifania)
APERTURA RISTORO: dalle ore 13.30 alle 18.30

Scarica la Brochure

Perché abbiamo intitolato il nostro Presepio “Dono come bene comune”

La Fondazione Bobo Archetti onlus è proprietaria del Rifugio nella Valle Mompiano e di 34 ettari di bosco in Val Fredda. In sinergia con l’associazione dei Gnari dè Mompià collaboriamo con molte altre associazioni cittadine quali “Il sasso nello stagno”, K-Pax e alcune associazioni impegnate nell’accoglienza dei rifugiati stranieri.
Da oltre un decennio il Presepio in una grotta vera nella Valle di Mompiano vede il coinvolgimento attivo di tutta la cittadinanza di Brescia.
Inizieremo con il prologo d’una Passeggiata notturna venerdì 22 dicembre per osservare la Cometa 46/P Wirtanen. L’inaugurazione Sabato 23 alle 14,30 con la benedizione della grotta insieme agli asinelli “Bonny e “Rimmel”.
Si terminerà il 5 gennaio con lo spettacolo teatrale “Nido” presso la Cooperativa sociale Nikolajewka. Il rifugio resterà aperto nelle giornate programmate, mentre le visite sono libere tutti i giorni e in ogni ora.
Anche quest’anno abbiamo voluto affidare a dei giovani il compito di individuare gli spunti di riflessione da inserire nelle edicole disseminate lungo tutto il sentiero che sale alla Grotta. Da due mesi i ragazzi di Spacebook guidati dagli educatori della Parrocchia di S.Gaudenzio di Mompiano, alcuni studenti del Liceo De André, gli Scout di ogni branca del Gruppo Brescia 5° della Parrocchia della S.S.Trinità insieme ai nostri volontari si sono riuniti per discutere e definire i testi da abbinare alle fotografie.
Ne è nato un ”cammino” di pensieri che insieme al percorso fisico si arricchisce di idee, sensazioni, riflessioni e sentimenti genuini. Passo dopo passo siamo invitati a vivere un’autentica vita di gratuità verso il prossimo.
Se il Dono è un regalo accompagnato da un pensiero gentile, la Natura e gli esseri viventi sono un dono da custodire con cura e senza sprechi.
Donare significa offrire qualcosa di significativo per ricevere qualcosa di altrettanto importante da custodire con impegno e passione a beneficio della collettività. Per questo il lavoro di tutti coloro che si impegnano nel volontariato ha il valore del “Dono come bene comune”.
Marco Palamenghi
Presidente Fondazione Bobo Archetti
Marcello Pelizzari
Presidente Associazione Gnari dè Mompià